17 Ottobre 2001

Sospesi alcuni farmaci generici

La Commissione unica del farmaco ha deciso la sospensione cautelativa di alcuni prodotti generici a base di nimesulide, la molecola dell?antinfiammatorio Aulin. L?ha annunciato la Roche, produttrice del farmaco, in base a informazioni avute dalla Società italiana di Farmacologia. La decisione – sostiene l?azienda – è stata assunta «al fine di tutelare la salute dei cittadini» ed è stato stabilito di avviare subito uno «studio di bioequivalenza in vivo nei confronti della specialità originale di riferimento». La Roche definisce «importante» la decisione assunta, «sulla base di chiare evidenze farmacologiche della non bioequivalenza di alcuni preparati generici rispetto all?Aulin e di una possibile conseguente diversa efficacia terapeutica». La decisione, prosegue la Roche, «conferma la necessità di verificare con studi ad hoc la sostanziale corrispondenza tra il generico e la specialità originale». Intanto con un esposto alla procura di Roma e una segnalazione all?Antitrust, il CODACONS chiede di fare luce sulle incongruenze che, a giudizio dell?associazione, stanno caratterizzando il meccanismo dei farmaci generici, che hanno lo stesso principio attivo di quelli di marca, ma meno costosi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox