20 Settembre 2011

Sos hospice raccolte 15 mila firme

Sos hospice raccolte 15 mila firme
 

– Hanno firmato in 15 mila: un vero plebiscito. È iniziata ai primi di settembre e in solo due settimane, la petizione, indetta da Humanitas Venetia e Codacons Veneto, per il ripristino operativo dei 25 posti letto dell’ Hospice oncologico del Policlinico San Marco dismessi a giugno, ha raggiunto un ottimo risultato. Negozi, farmacie, bar, parrocchie, associazioni di volontariato (tra le tante Lega tumori, Avulss, Anfass) e molte altre realtà si sono mobilitate nelle diverse vie e piazze di Venezia e terraferma al fine di informare e sensibilizzare la popolazione riguardo la riduzione del ventennale Servizio Cso (cure supporto oncologico), una struttura destinata ad assistere pazienti in trattamento e malati in fase terminale. Una chiusura che ha ridotto il servizio del 60% e indignato 15.000 persone. «Abbiamo raggiunto un risultato clamoroso – dichiara Franco Conte, presidente di Codacons Veneto – ora ci aspettiamo che le istituzioni sappiano ascoltare questo plebiscito privo di colore politico e ci sappiano dare una risposta chiara ed adeguata». Intanto, tra i migliaia di sostenitori, spuntano anche le firme dei sindaci di Marcon, Quarto d’ Altino, di Cavallino-Treporti e del consigliere delegato alla salute del Comune di Venezia. Oggi le firme saranno consegnate a palazzo Balbi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox