18 febbraio 2002

Sondaggio Codacons: Bruno Vespa il conduttore più fazioso

Super partes/ Sondaggio Codacons: Bruno Vespa il conduttore più fazioso. Secondo Maurizio Costanzo

Tv faziosa? Conduttori e giornalisti di parte? I consumatori (del piccolo schermo) si interrogano. A domanda, del Codacons, l`utente risponde.

Nella sfida tra i volti noti della televisione (pubblica e privata) è Bruno Vespa, padrone di casa del programma di RaiUno Porta a Porta, ad essere il più fazioso.
Secondo i tele-dipendenti – che hanno espresso il loro parere al sondaggio proposto dal Codacons – è proprio il noto anchor-man a risultare il meno imparziale.

Alla domanda – “chi è il conduttore tv più fazioso?“ – hanno risposto in 20mila, secondo le stime diffuse, attraverso il sito online, dall` Osservatorio per la qualità dei programmi tv, dello stesso coordinamento.

Vespa, che è ritenuto imparziale solo dal 26% del campione, precede nella speciale classifica Maurizio Costanzo (da oltre vent`anni sulla breccia con il suo talk show) che fa segnare il 31%.
Per i telespettatori il meno “di parte“ di tutti, alla fine, risulta essere Michele Santoro. Ritenuto imparziale dal 43% del campione.


E sempre in tema di sondaggi, un altro tema trattato è stata la qualità dei programmi e la presenza sul piccolo schermo di “tette e culi“.
L`81% degli intervenuti ritiene che non sia indispensabile trasmettere certe immagini.