14 Agosto 2020

Solo 10 mila gli italiani in vacanza all’ estero

«Secondo la Fiavet sono 10 mila gli italiani che si trovano in vacanza all’ estero. Numeri lontanissimi da quelli registrati lo scorso anno, a dimostrazione di come il Covid abbia influito sulle abitudini dei cittadini e sulla scelte delle mete di villeggiatura». Lo rileva il Codacons. «Nel 2019 circa 8,6 milioni di italiani andarono in vacanza all’ estero nel periodo estivo – dice l’ associazione di consumatori – e di questi il 30% optò per le isole della Grecia, il 25% per la Croazia e il 19% andò in Spagna. Dati molto distanti da quelli registrati quest’ anno, considerato che solo il 51% degli italiani si concederà un periodo di villeggiatura e la stragrande maggioranza di chi parte rimane entro i confini nazionali e ridurrà i giorni di vacanza». «Proprio per contenere i contagi riteniamo assolutamente indispensabile eseguire test e tamponi su chi rientra da periodi di soggiorno all’ estero, indipendentemente dalla meta prescelta, anche in considerazione del fatto che destinazioni come Grecia, Croazia e Spagna sono scelte dai giovanissimi i quali, come dimostrano i dati, sono anche i meno inclini a rispettare le misure di sicurezza anti-Covid» conclude il presidente del Codacons Carlo Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox