30 Maggio 2015

Soccorsi estivi: torna la terza ambulanza a San Nicola

Soccorsi estivi: torna la terza ambulanza a San Nicola

LADISPOLI Dopo l’ inaugurazione della Casa della Salute della via Aurelia, un’ altra buona notizia per i cittadini di Ladispoli e Cerveteri. L’ Ares regionale ha annunciato che, anche per l’ imminente stagione estiva, è stato confermato il presidio del 118 a Marina di San Nicola, postazione dove una terza ambulanza sarà a supporto delle altre due in servizio nella centrale della via Aurelia a Ladispoli. La conferma del presidio fino all’ ultimo sembrava essere messa a rischio dai tagli alla sanità. Dalle 8 alle 20 l’ automezzo, gestito dalla Croce rossa, sarà operativo nella sede di via della Luna, un prezioso punto di riferimento per gli utenti del litorale, come confermato dalle statistiche. Soltanto nel 2014, infatti, l’ ambulanza del 118 di Marina di San Nicola ha effettuato oltre 700 interventi a favore di cittadini colti da malore e bisognosi di assistenza medica. Un incremento del 20% rispetto all’ anno precedente. Soprattutto in estate il presidio della frazione di Ladispoli supporta validamente le ambulanze della postazione principale, tra giugno ed agosto del 2014 l’ automezzo di Marina di San Nicola ha effettuato circa 300 interventi. Soccorrendo persone non solo a Ladispoli e Cerveteri, ma anche in altre località del territorio. Davanti a questi grandi numeri, sul tavolo della Regione Lazio e dell’ Ares 118 è tornata ad essere di stretta attualità una proposta del Codacons. Supportata nei mesi scorsi da una petizione popolare sottoscritta da migliaia di persone. E sostenuta anche dalle amministrazioni comunali del litorale. Gianni Palmieri © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox