4 Novembre 2004

Sirchia: giù i prezzi di pillole e sciroppi




ROMA ? Girolamo Sirchia, ministro della Salute, dopo aver incassato il taglio dei prezzi del vaccino antinfluenzale e del latte in polvere per i neonati, tornerà alla carica per chiedere una diminuzione di una serie di farmaci oggi in fascia C, in regime di libero mercato e pagati per intero dai malati. Nel mirino del ministro gli antidolorifici, pomate e sciroppi. […]

L?iniziativa del ministro Sirchia viene accolta con soddisfazione dalle associazioni dei consumatori. ?Il ministro, sotto le nostre pressioni, in pochi giorni è riuscito a far scendere il prezzo dei vaccini e del latte in polvere ? si legge in un comunicato dell?Intesaconsumatori ? smentendo il premier Berlusconi e il ministro Marzano che hanno sempre affermato l?impossibilità di intervenire sui prezzi. Adesso tocca a farmaci come Aspirina, Novalgina, Tavor ed altri, che in alcuni casi costano anche il 700 per cento in più rispetto ad altri Paesi europei?. […]

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox