7 Febbraio 2013

Sindaco Marini denuncia il Codacons: ”Forniti dati sbagliati sull’ arsenico nelle fontanelle”

Sindaco Marini denuncia il Codacons: ”Forniti dati sbagliati sull’ arsenico nelle fontanelle”

VITERBO – Il sindaco di Viterbo Giulio Marini denuncia il Codacons. Secondo il primo cittadino, infatti, durante l’ assembela pubblica che si è svolta lo scorso martedì a Viterbo, l’ associazione avrebbe forniti dei dati sbagliati circa la quantità di arsenico presente nell’ acqua erogata dalle fontanelle presenti nella città. Marini, infatti, ha deciso di tutelare l’ amministrazione procedendo legalmente contro il Codacons, dal momento che, secondo il sindaco, ”i viterbesi possono essere tranquilli sulla qualità dell’ acqua erogata, dal momento che i valori di arsenicovengono controllati costantemente dall’ azienda sanitarie”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox