24 Agosto 2010

Sicurezza stradale e nuove norme

Sicurezza stradale e nuove norme
 

• è entrato finalmente in vigore il nuovo Codice della Strada. Ma vediamo nel dettaglio alcune tra le maggiori novitá. Gli italiani da oggi in poi saranno più sicuri considerato che il limite di velocitá è ora di 150 Km/h e non più di 130 Km/h : tale modifica porterá, com’ è ovvio gli automobilisti a spingere ancora di più l’ acceleratore. Tra l’ altro tali automobilisti si vedranno sicuramente recapitare delle multe per eccesso di velocitá considerato che la rete autostradale monitora la velocitá dei veicoli grazie al sistema dei tutor. • Non è più reato poi se si supera il tasso alcolemico tra 0,5 e 0,8 grammi per litro di sangue, ma la norma che sicuramente è a favore dei locali notturni più che della sicurezza stradale è quella che prolunga l’ orario di vendita di alcolici nei locali pubblici fino alle 3 di notte! • Ma è davvero questa la tolleranza o contro l’ alcol?? • Ovviamente tale limite non riguarderá Ferragosto e Capodanno e pertanto, gli ubriachi potranno liberamente circolare. Non potrá avere più la patente chi è stato condannato per appena due volte per omicidio colposo a causa di guida sotto l’ effetto di alcool o droga (chi invece provoca incidenti anche mortali a 200 Km/h ma non è né drogato né ubriaco, potrá continuare liberamente a circolare!) Se si viaggia poi a velocitá superiore fra 10 e 40 Km/h non si perderanno più 5 punti della patente ma addirittura 3. Le officine meccaniche che truccano le minicar, non saranno passibili di chiusura nemmeno in caso di incidenti mortali. Ma la vera novitá introdotta è la rivoluzione liberale e libertaria di poter avere le targhe personalizzate. * ufficio legale.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox