13 Dicembre 2012

Si vota il 17 febbraio per Camere e Regioni Resta escluso il Lazio

Si vota il 17 febbraio per Camere e Regioni Resta escluso il Lazio

 

Al voto per le Politiche e le Regionali il 17 febbraio, Lazio escluso. A meno che il Tar non riveda la sua decisione. L’ annuncio arriva dal ministro dell’ Interno, Annamaria Cancellieri ( nella foto),che ha confermato che è questo l’ orientamento del Viminale: «Dipende dallo scioglimento delle Camere, ma il 17 febbraio è l’ ipotesi a cuisi stalavorando».L’ incognita restail Lazio. Il Tar ha fissatoil voto peril 3 febbraio, ma c’ è un ricorso del Codacons che può riaprire la partita sulla data: «Noi saremmo felici di accorpare le date perché si risparmiano soldi – sottolinea il ministro – e nonsi portano i cittadini al voto a una distanza irrisoria ». La titolare del Viminale ha anche replicato ai grillini, chehanno gridatoalboicottaggio sostenendo che per loro il tempo per raccogliere le firme è poco. «Se c’ è lo scioglimento anticipatodelleCamere-assicura Cancellieri – c’ è una normachedicechelefirmedapresentare sono dimezzate». Nulla da fare, invece, per anticipareilvoto amministrativoneiComuni e fare un unico election day: «Sarebbe stato necessarioun segnalepolitico divolontà – dice il ministro -che finora non è mai arrivato».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox