1 Luglio 2014

Sette ostetriche assunte in ordine alfabetico, il Codacons: «Bisognerebbe annullare il provvedimento»

Sette ostetriche assunte in ordine alfabetico, il Codacons: «Bisognerebbe annullare il provvedimento»

«C’ è stata una incapacità organizzativa, non ci si può ridurre all’ ultimo momento per selezionare del personale». Così il vice -presidente regionale del Codacons, Fabio Galli, interviene in merito al caso delle sette ostetriche assunte al Policlinico in ordine alfabetico. L’ ospedale e l’ Azienda Usl avevano pubblicato un bando di avviso pubblico per titoli e colloquio alla ricerca di sette ostetriche. A fine aprile, la direzione ha scoperto che c’ era l’ esig enza di inserire in servizio sette unità, esigenza causata da carenze in organico dovute ad assenze a vario titolo e ha deciso di assumere sette persone che hanno partecipato al concorso prendendole in ordine alfabetico. Al Policlinico oggi ci sono sette ostetriche che hanno il cognome tutte con la lettera iniziale “A”. «Una buona organizza zione deve saper programmare anche a media e lunga scadenza. Al male procurato da una pessima organizzazione – spiega Galli – si aggiunge un rimedio ancora peggior del male stesso. Assumere, seppur per quattro mesi, per chiamata diretta in ordine alfabetico. E’ un sistema così discriminante che non può che essere revocato, anche per difende re il principio che impone di assumere chi ha i migliori titoli ed il migliore risultato al colloquio. I cittadini hanno diritto di essere assistiti dai migliori titoli e non per ordine alfabetico, senza nulla voler togliere alle persone assunte per chiamata che nessuna responsabilità hanno nella vicenda. La persona tra le escluse che si è rivolta al Codacons non è contenta di avere scoperto che i suoi titoli e la sua esperienza non sono serviti a nulla. Alla luce di ciò riteniamo che la Direzione del Policlinico farebbe bene ad annullare il provvedimento con il quale hanno assunto per ordine alfabetico provvedendo ad individuare un sistema di “reclutamento” secondo legge».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox