25 Ottobre 2010

SERVIZI PUBBLICI: ACCORDO TRA CONSUMATORI E IMPRESE

(AGI) – Roma, 25 ott. – "Ora i cittadini, come e’ giusto, verrano interpellati per definire gli standard qualitativi dei servizi. Il protocollo siglato questa mattina, mette insieme i gestori ed i consumatori, anticipando una volonta’ gia’ espressa dal legislatore. Il passo successivo sara’ un ruolo attivo anche degli enti locali. Il nucleo di questo cambiamento, saranno le Carte dei Servizi che sintetizzano costi giusti ed elevati standard di servizio". E’ il commento di Giancarlo Cremonesi, presidente di Confservizi (e presidente di Acea Spa), all’accordo firmato questa mattina dalla stessa Confservizi e da 17 associazioni dei consumatori in attuazione del del comma 461 art. 2 della Legge Finanziaria 2008.
   Secondo la legge infatti in sede di in sede di stipula dei contratti di servizio, gli enti locali sono tenuti ad applicare le seguenti disposizioni: obbligo per il soggetto gestore di emanare una "Carta della qualita’ dei servizi"; consultazione obbligatoria delle associazioni dei consumatori; verifica periodica dei parametri quantitativi e qualitativi con la possibilita’ per ogni singolo cittadino di presentare osservazioni e proposte in merito; infine un sistema di monitoraggio permanente del rispetto dei parametri. Attivita’ di controllo, queste, che saranno finanziate con un prelievo a carico dei soggetti gestori, predeterminato nel contratto di servizio. Un accordo sul quale si e’ lavorato un anno e che sembra destinato a cambiare il rapporto tra i consumatori e le aziende dei piu’ importanti servizi pubblici locali: acqua, trasporto locale, energia e rifiuti. i firmatari dell’accordo sono Confservizi (Confederazione Nazionale dei servizi pubblici locali, formata da Asstra, Federambiente, Federutility) e 17 associazioni dei consumatori: Acu – Adiconsum – Altroconsumo – Assoutenti – Adoc – Adusbef – Casa del Consumatore – Centro Tutela Consumatori Utenti Verbraucherzentrale Suedtirol – Cittadinanzattiva – Codacons – Codici – Confconsumatori – Federconsumatori – Lega Consumatori – Movimento Difesa Del Cittadino – Movimento Consumatori – Unione Nazionale Consumatori). (AGI) Cli

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox