25 Febbraio 2019

Sentenza Carife Il Codacons va nei paesi

final di rero. Si torna a parlare di Carife e risparmiatori. «Il Codacons prende atto della sentenza che individua solo due degli imputati come responsabili di alcuni dei reati contestati ma che in ogni caso certifica l’ inganno perpetrato dalla banca ai danni degli azionisti». Secondo il Codacons, «tale certificazione effettuata dal Tribunale penale di Ferrara rappresenta il là per poter agire nei confronti della Banca Popolare dell’ Emilia Romagna la quale, anche se non ammessa quale responsabile civile nel processo, è tenuta per altra via e per motivi giuridici a risarcire tutti gli azionisti rimasti danneggiati». Al fine di illustrare le nuove strategie, il Codacons ha dunque già organizzato vari incontri: giovedì è in programma un’ assembklea dalle 17 alle 18 nella “Sala Bingo” in Piazza Puccini 11B a Final di Rero. Stesso giorno a Copparo dalle 20 alle 21 al Palazzo Zardi in via Garibaldi n. 104. Il primo marzo quindi appuntamento a Comacchio dalle 17 alle 18 nella Sala Polivalente in via Agatopisto. – BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox