12 Giugno 2007

SELVA: ARES 118; CODACONS, INDAGARE SU EQUIPAGGIO AMBULANZA









(ANSA) – ROMA, 11 GIU – “Ci chiediamo come possa il

personale specializzato di un`ambulanza non accorgersi di un

finto malore da parte del paziente trasportato“. Lo afferma il

presidente del Codacons, Carlo Rienzi, intervenendo in merito

alla vicenda del senatore Gustavo Selva, che sabato ha finto un

malore, per farsi trasportare da un`ambulanza negli studi de

La7,e superare così la paralisi del traffico cittadino,

connessa alla visita del presidente americano Bush.

Il Codacons chiede alle autorità competenti di accertare non

solo il comportamento del senatore, ma anche quello

dell`equipaggio che lo ha caricato sull`ambulanza,“peggio

ancora se quel paziente, come afferma oggi l`Ares, assume un

atteggiamento minaccioso e offensivo, arrivando addirittura a

minacce verbali e spintoni. L`equipaggio – secondo Rienzi –

avrebbe dovuto immediatamente denunciare il fatto alle forze

dell`ordine e non portare il senatore a destinazione“. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox