fbpx
18 Gennaio 2018

Secondary Ticketing: Codacons contro decisione tribunale di Roma

 

Critiche dal Codacons al Tribunale di Roma che, decidendo sul ricorso promosso dalla Siae, ha escluso illeciti nella vendita dei biglietti per gli show degli U2 il 15 e 16 luglio 2017 a Roma.

Sul fenomeno del secondary ticketing il Tribunale va nella direzione opposta rispetto ad Antitrust e Procura di Milano – spiega l’associazione.

Infatti sia l’Autorità per la concorrenza che i pm milanesi hanno pienamente accolto le denunce del Codacons, la prima elevando una sanzione da 1,7 mln di euro agli operatori, i secondi chiedendo solo pochi giorni fa il rinvio a giudizio per nove indagati, tra persone fisiche e società, per irregolarità nella vendita online dei biglietti di concerti.

“L’ordinanza del Tribunale non sembra quindi tutelare gli utenti, vittime finali del secondary ticketing, e confidiamo ora nel procedimento aperto a Milano su formale denuncia del Codacons, per vedere finalmente riconosciuti i diritti dei consumatori”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox