10 Febbraio 2011

Scuola, il Comune fa ricorso contro la riforma

Scuola, il Comune fa ricorso contro la riforma
 

ANCHE il Comune di Imola sosterrà formalmente il ricorso presentato al Tar del Lazio da 755 tra docenti, genitori e alunni contro la riforma Gelmini delle scuole superiori. Tra i firmatari del ricorso ci sono circa un centinaio di Imolesi e fino a oggi altri enti pubblici hanno scelto di sostenere ufficialmente, con la formula ‘ ad adiuvandum’ , il ricorso: le Province di Bologna, Cosenza e Pistoia, i Comuni di Empoli e Castelfiorentino, il Codacons e ora anche il Comune di Imola. Ieri la giunta Manca ha dato mandato a un legale di predisporre gli atti e ora si attende giovedì 17, giorno in cui il Tar esprimerà un giudizio di merito. «Per ciò che ci riguarda è un atto naturale e dovuto per sostenere i ricorrenti. Quello che i Ministri Gelmini e Tremonti hanno fatto e stanno facendo ai danni della scuola pubblica italiana non è accettabile e vanno dati anche segnali forti e univoci», è il commento dell’ assessore alla Scuola, Marco Raccagna.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this