7 Settembre 2020

Scuola: giro d’ affari da 10 miliardi, ma Covid frena i consumi delle famiglie (-40%)

Il mercato della scuola, tra libri, materiale scolastico, cancelleria e corsi pre o extra scolastici, vale complessivamente 10 miliardi di euro annui. Un business che, tuttavia, è destinato a crollare quest’ anno, a causa della crisi legata al Covid. Lo afferma il Codacons, secondo cui quest’ anno si registrano cali delle vendite per articoli di cartoleria e cancelleria del -40% rispetto allo stesso periodo del 2019. Anche per i libri scolastici il segno è al momento negativo: -30% di spesa su base annua. A causa del Covid il comparto della scuola potrebbe subire un contraccolpo in termini di minori consumi pari a complessivi -3 miliardi di euro rispetto al 2019. Un quadro che avrebbe effetti sulle piccole imprese del settore, con 7mila attività a rischio chiusura entro l’ anno e 20mila posti di lavoro persi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox