19 Agosto 2010

SCUOLA: CODACONS DENUNCIA SFORAMENTO ‘TETTO SPESA’ SU TESTI SUPERIORI

SECONDO L’ASSOCIAZIONE LA SPESA SUPERERA’ I 400 EURO A STUDENTE

 =
            Roma, 18 ago. – (Adnkronos) – Secondo un’indagine del Codacons,
effettuata sulle scuole di Roma e del Lazio, si aggira intorno al 65%
la percentuale delle classi prime degli istituti superiori che non
rispettano il ‘tetto spesa’ stabilito dal ministero dell’Istruzione
dell’universita’ e della ricerca.
      Il Codacons prevede, infatti, che la spesa superera’ i 400 euro
a studente. Lo sforamento, che non prevede il costo degli eventuali
dizionari necessari, e’ dovuto, secondo il Codacons, alla riforma che,
voluta dal ministro Gelmini, introduce nuove materie scolastiche fin
dal primo anno, come l’insegnamento della fisica nei licei
scientifici. (segue)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox