16 Maggio 2001

SCUOLA: C`E` BISOGNO DI UN DECRETO URGENTE!

    ANNO SCOLASTICO A RISCHIO ANNULLAMENTO IL CODACONS CHIEDE LO STOP ALLE GITE SCOLASTICHE E UN DECRETO LEGGE PER CONVALIDARE L?ANNO NEGLI ISTITUTI DOVE NON SI SONO RAGGIUNTI I 200 GIORNI DI LEZIONI





    Scuole in subbuglio. E non solo per i postumi delle elezioni di domenica.
    Ieri si è verificata l?ennesima strage durante una gita scolastica. Una professoressa di educazione fisica, infatti, è deceduta ieri dopo un incidente in barca a vela, nelle acque che bagnano l?Isola D?Elba, e gli 8 alunni che erano con lei hanno rischiato la vita. Questo episodio si aggiunge alla lunga lista delle tragedie che, ogni anno, avvengono durante le gite organizzate dagli istituti scolastici. Proprio le acque che bagnano l?Isola D?Elba hanno visto la morte, qualche hanno fa, di 5 persone, anch?esse in escursione scolastica. Ma non è necessario andare così indietro nel tempo per trovare le vittime delle gite. Nello scorso aprile una professoressa è morta in mare in Portogallo, qualche mese fa un ragazzo è deceduto per un incidente sulle piste di neve, e altre 2 persone sono morte precipitando dai balconi degli alberghi che li ospitavano. Per non parlare poi dei numerosi incidenti durante gli spostamenti in pullman. Le gite scolastiche hanno sicuramente un fondamentale valore culturale e il fine della socializzazione è non meno importante. Tuttavia non appare indispensabile, per gli stessi fini, recarsi in località straniere o affrontare prove estreme come quella di ieri che, forse a causa del mare agitato o della negligenza di qualcuno, ha portato alla morte della donna. La socializzazione può avvenire anche attraverso gite nella stessa città di residenza degli alunni, e il valore culturale non sarebbe inferiore, dato l?elevato patrimonio artistico delle città italiane. Inoltre quest?anno a causa dei giorni di festività, dei numerosi ponti e delle elezioni politiche e seguenti ballottaggi, in molti istituti si rischia di non raggiungere il limite minimo di giorni di lezione, che la legge fissa a 200. Il CODACONS chiede lo stop a tutte le gite scolastiche e invita il Governo ad emanare un decreto legge che consenta la convalida dell?anno scolastico per quegli istituti che, a causa delle numerose interruzioni, non hanno raggiunto i 200 giorni di lezione. Per evitare il possibile annullamento dell?anno scolastico, il CODACONS invita a bloccare le gite all?estero e comunque di più giorni, e ad effettuare invece escursioni di un giorno all?interno delle città dove sono ubicati i singoli istituti.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox