13 Aprile 2013

Scoppia di nuovo l’ ira per le bollette dell’ acqua

Scoppia di nuovo l’ ira per le bollette dell’ acqua

        

CERVETERI Esplode nuovamente la guerra dell’ acqua a Cerveteri. Agli uffici dell’ Acea Ato 2 debbono intervenire i carabinieri per placare l’ ira degli utenti. Intanto le associazioni dei consumatori chiedono le dimissioni del sindaco Pascucci e avviano le class action. Le proteste seguono l’ arrivo di bollette idriche da capogiro: un film già visto la scorsa estate. Il nodo da sciogliere è sempre quello della convenzione tra Comune ed Acea . «Lo scorso luglio ? dice il coordinatore del Codacons dell’ alto Lazio, Angelo Bernabei ? il sindaco Pascucci assicurò di aver chiesto all’ Acea di rivedere la convenzione per aiutare i i consumatori». G.Pal. © RIPRODUZIONE RISERVATA.
        

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox