27 Gennaio 2003

SCONTRO FRA TRENI IN VAL DI TENDA: IL CODACONS SI COSTITUIRA? PARTE CIVILE

    L?ASSOCIAZIONE INVITA TUTTI I PASSEGGERI DEI CONVOGLI A CHIEDERE IL RISARCIMENTI DEI DANNI






    Grave incidente stamattina in Val di Tenda. Due treni, per cause ancora sconosciute, si sono scontrati frontalmente. Il bilancio provvisorio è di 2 vittime, numerosi feriti e un centinaio di passeggeri sotto choc.

    Un incidente grave, commenta il CODACONS, che getta ulteriori ombre sulla sicurezza del trasporto ferroviario.

    In attesa che venga accertata la dinamica dello scontro, il CODACONS annuncia l?intenzione di costituirsi parte civile nella vicenda, e al tempo stresso invita le autorità competenti ad aprire indagini per disastro ferroviario e omicidio colposo plurimo.

    Il CODACONS inoltre ricorda ai passeggeri coinvolti nell?incidente la possibilità di ottenere il risarcimento del danno subito, anche quello ?da paura?, recentemente riconosciuto dai giudici italiani. Gli interessati possono rivolgersi all?associazione contattando il numero 06/3725809.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox