25 Luglio 2018

Sciopero Ryanair, 132 voli cancellati

Sono 132 i voli Ryanair cancellati in Italia in seguito allo sciopero del personale di bordo. La protesta di 24 ore è stata proclamata da Filt-Cgil e Uiltrasporti nell’ ambito degli scioperi del personale navigante della compagnia aerea low cost indetti dai sindacati spagnoli, belgi, portoghesi e irlandesi. A incrociare le braccia saranno infatti anche i lavoratori di Spagna, Portogallo e Belgio che, a differenza dell’ Italia, protrarranno lo sciopero anche a domani. In totale saranno 600 i voli cancellati, ovvero il 12% del traffico aereo della compagnia in Europa. Tutti i clienti interessati dall’ agitazione potranno ottenere un altro volo o il risarcimento del biglietto , ha garantito Ryanair. Tuttavia – ricorda il Codacons – i viaggiatori “possono agire nei confronti della compagnia area nel caso in cui abbiano perso coincidenze o giorni di villeggiatura “. “Abbiamo attivato una task force di legali per fornire assistenza ai cittadini che stanno vivendo in queste ore disagi negli aeroporti italiani a causa della cancellazione dei voli – spiega il presidente Carlo Rienzi – In tutti quei casi in cui ritardi e soppressione di voli determineranno la perdita di coincidenze o di giorni di vacanza, i passeggeri potranno agire nei confronti della compagnia aerea per ottenere il risarcimento del danno da ‘vacanza rovinata’ , sulla base della giurisprudenza consolidata nel nostro paese che riconosce il danno morale subito dagli utenti”. RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this