fbpx
20 Luglio 2006

Sciopero delle farmacie, Codacons: “Pronti a denunciarle“

Sciopero delle farmacie, Codacons: “Pronti a denunciarle“

CATANZARO. Il Codacons della Calabria ha chiesto ai consumatori della regione di segnalare al numero 892-007 (numero a pagamento) o via mail all`indirizzo press.codacons@tiscali.it, tutte le farmacie che aderendo alla protesta sono risultate ieri chiuse. “Provvederemo a denunciarle – ha detto il presidente del Codacons, Carlo Rienzi – per interruzione di pubblico servizio e chiederemo nei confronti dei farmacisti responsabili il ritiro della licenza. Questo sciopero è intollerabile perché vuole proteggere assurdi privilegi e impedire la vendita dei farmaci nei supermercati, vendita che farebbe risparmiare 424 milioni di euro all`anno ai cittadini“. Il Codacons proclama infine anche in Calabria il boicottaggio delle farmacie. “Giovedì – ha concluso – i cittadini sono invitati ad acquistare medicinali solo presso le farmacie comunali, i cui indirizzi possono essere richiesti ai Comuni di residenza“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox