28 Aprile 2003

SARS: QUALE STRATEGIE DI PREVENZIONE PER I MEZZI PUBBLICI?

    OCCORRE TUTELARE LA SALUTE DEGLI UTENTI: ECCO LE RICHIESTE DEL CODACONS AL MINISTERO DELLA SALUTE, DEI TRASPORTI E AI COMUNI







    Mentre cresce nel mondo il numero di morti e contagiati dal virus Sars e si rincorrono senza sosta le notizie circa le misure, a volte drastiche, altre tardive, adottate dai singoli paesi per evitare una vera e propria epidemia, il Codacons scende in campo a tutela della salute degli utenti italiani, girando una serie di richieste al Ministero della salute, a quello delle infrastrutture e trasporti, ai Comuni d?Italia e alle società del trasporto pubblico.

    In particolare il Codacons chiede di conoscere urgentemente quali siano le misure di garanzia adottate per prevenire la diffusione del virus Sars in Italia.

    Nello specifico si chiede di conoscere 3 semplicissimi elementi:



    1) Quali misure sanitarie sono previste per l?igenizzazione dei mezzi pubblici nei singoli comuni (autobus, metro, tram, ecc.);



    2) Che misure adotterà Trenitalia per potenziare la pulizia dei treni e per tutelare i viaggiatori;



    3) Come verranno disinfettati gli aerei dei voli interni e/o internazionali e che misure verranno prese a tutela dei viaggiatori.


    Il Codacons attende ora una risposta dalle istituzioni e dagli organi preposti ad evitare la diffusione del virus in Italia.





    Codacons- Gruppo di studio sulla prevenzione della Sars

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this