7 Marzo 2021

Sanremo, Fedez e lo strapotere (social) di Chiara Ferragni: «Cosa vi aspettavate da mia moglie?»

 

Ad ogni finale la sua polemica. Sabato sera, quando il televoto s’è chiuso, e, a Sanremo, una classifica ha preso forma, il Codacons ha chiesto che la gara fosse annullata. «Il regolamento del festival prevede la par condicio per tutti gli artisti in gara, e se questa viene violata da interventi esterni atti ad alterare la classifica finale della kermesse, la stessa classifica rischia di essere annullata», ha sentenziato l’associazione, dando voce, con poche parole, ad un malcontento serpeggiato via social.

Nelle puntate precedenti la finale, Fedez e Francesca Michielin sono stati relegati alla metà della classifica. Ma, sabato sera, quando il televoto si è aperto, hanno risalito – e spediti – la top ten. Un endorsement di Chiara Ferragni, si è detto, perché l’influencer questo ha fatto: ha chiesto, e ottenuto, ai suoi 23 milioni di followers di votare il marito e la collega.

La richiesta è stata reiterata nel corso del Festival, con video, battute. Con appelli giocosi del piccolo Leone. «Votateli, votateli e ancora votateli», ha detto la Ferragni ai propri followers, in una call to action che ha prodotto i risultati sperati. Fedez e Francesca Michielin, alla prima chiusura del televoto, verso la mezzanotte, hanno risalito quattordici posizioni. Chiara Ferragni è riuscita a portare il marito nella top tre, e ha lanciato poi un secondo appello, con l’obiettivo della vittoria. La richiesta, la seconda, non è bastata, però, a raggiungere lo scopo. Il televoto, la cui media con i voti della Giuria Demoscopica e della Sala Stampa determina il podio di Sanremo, ha regalato a Fedez e Michielin la metà dei voti dei Måneskin. La band ha vinto, la coppia Fedez-Michielin è arrivata seconda. Il Codacons è insorto, facendo riferimento ad un «bacino di utenza di 23 milioni di follower per favorire un artista a discapito degli altri potrebbe determinare una violazione sia del regolamento del festival che delle delibere Agcom, ed in tal senso, in caso di votazioni anomale attraverso il televoto il Codacons avvierà le dovute azioni legale per annullare la classifica finale di Sanremo 2021». Cosa, questa, che pare non preoccupare Fedez.

«Mi hanno sempre insegnato che in una famiglia c’è sostegno reciproco. Il fatto che mia moglie sia Chiara Ferragni mi porta a dire grazie, mi reputo un uomo fortunato. Al netto di questo, però, stiamo parlando di un brano che è stato primo in classifica ovunque, ben prima che intervenisse mia moglie, e sarebbe disonesto intellettualmente non sottolinearlo», ha detto il rapper, liquidando come «sterile» la polemica. «Cosa potevate aspettarvi da mia moglie? È mia moglie e supporta suo marito».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox