20 Febbraio 2007

SANITA`: IMPIANTATI IN TRE PAZIENTI ORGANI DI SIEROPOSITIVO

    IL CODACONS: ENNESIMO GRAVE CASO DI MALASANITA?. ORA EFFETTUARE ISPEZIONI ANCHE NEI LABORATORI DI ANALISI DEGLI OSPEDALI






    Un ennesimo gravo caso di malasanità. Così il Codacons definisce la vicenda degli organi di un sieropositivo impiantati in 3 pazienti a causa, stando alle indiscrezioni, di un errore di trascrizione di un dirigente biologo del laboratorio di analisi dell`Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi.

    ?E? impensabile che al giorno d?oggi e con le moderne apparecchiature possano ancora verificarsi episodi di tale gravità ? afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi ? E? indispensabile adesso effettuare ispezioni anche presso i laboratori di analisi dei vari nosocomi, per verificare il rispetto di norme e procedure a garanzia dei pazienti?.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox