24 Settembre 2021

Samp-Napoli, salta la diretta Dazn: ancora problemi tecnici

Ancora problemi per gli abbonati Dazn durante la trasmissione di Sampdoria-Napoli nella serata di giovedì 23 settembre 2021.

“Al momento c’è un problema nell’aprire Dazn. Prova a riaprire l’applicazione o il browser più tardi”, ma anche “Dazn non è disponibile in questo Paese” e “Qualcosa non ha funzionato, riprova”. Questi i messaggi apparsi su televisori, computer e smartphone di tantissimi utenti che cercavano di collegarsi con le dirette di Sampdoria-Napoli e Torino-Lazio. Non si tratta della prima volta che i tifosi lamentano disservizi nella visione dei match di Serie A, proprio quest’anno in cui Dazn ha a disposizione tutte le partite del campionato italiano.

L’azienda in una nota ha manifestato il proprio dispiacere per il problema tecnico riscontrato da alcuni utenti e ha spiegato: “Abbiamo riscontrato un problema tecnico nel corso delle partite delle 18.30. Siamo dispiaciuti di quanto accaduto perchè sappiamo quanto importante sia per tutti i tifosi poter seguire la propria squadra. Tutti gli utenti che sono stati impattati dal problema potranno usufruire di un indennizzo”.

L’episodio è stato denunciato anche dal Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori), il presidente Carlo Rienzi ha tuonato: “Ancora una volta i tifosi non riescono a seguire le partite in tv a causa di anomalie della piattaforma, e pur avendo pagato un regolare abbonamento a Dazn non ricevono il servizio promesso. Nonostante le rassicurazioni e gli interventi di istituzioni e politici, la situazione rimane critica e gli abbonati continuano a subire disservizi”.

“Per tale motivo – prosegue Rienzi – diffidiamo formalmente la società a indennizzare in modo automatico tutti gli utenti coinvolti nei disservizi odierni. In caso contrario ci faremo promotori di una class action contro Dazn a tutela dei tifosi di calcio e degli abbonati. Non solo. Il Codacons, se non saranno risolti in modo definitivo i problemi tecnici che investono la piattaforma, è pronto a presentare istanza per ottenere la revoca dei diritti tv per il calcio concessi a Dazn”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox