fbpx
29 Maggio 2013

SALUTE: DOMANI A PALERMO IL CODACONS DENUNCERA’ L’ELEVATO COSTO DEI FARMACI IN SICILIA

SALUTE: DOMANI A PALERMO IL CODACONS DENUNCERA’ L’ELEVATO COSTO DEI FARMACI IN SICILIA

NEL CORSO DELLA LEZIONE PRESSO L’ACCADEMIA NAZIONALE DELLA POLITICA

Domani, nel corso della lezione che si terrà presso l’Accademia Nazionale della Politica a Palermo, dal titolo “Sanità e affari. Il business della salute dei cittadini. I farmaci per i sani”, il presidente Codacons Carlo Rienzi illustrerà una denuncia relativa allo spreco di soldi pubblici nell’acquisto di vaccini pediatrici e un esposto su costi e consumi di farmaci in Sicilia.
L’Avv. Carlo Rienzi interverrà domani come relatore della lezione (ore 17 Via Dante, 167 – Palermo) assieme a Giuseppe Greco (Coordinatore Consulta Regionale della Sanità) analizzando la spesa farmaceutica a carico della collettività e il business dei farmaci in regione.
Al centro dell’intervento del Presidente Codacons, un esposto ai Nas di Palermo contenente una serie di dati che attesterebbero come la spesa farmaceutica convenzionata di classe A-SSN sarebbe più elevata in regione rispetto al resto d’Italia (Sicilia180,5 euro procapite contro i 115,3 euro dell’Emilia Romagna). Non solo. Nell’esposto si fa riferimento anche ai consumi medi di farmaci procapite (che in Sicilia sarebbero del 14,9% superiori rispetto alla media italiana) e ai costi del farmaco Torvast, che in Sicilia risulterebbe costare quasi 3 euro in più a confezione rispetto alla Lombardia.  Infine Rienzi spiegherà una denuncia relativa allo spreco di soldi pubblici per l’acquisto di vaccini pediatrici non obbligatori.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox