21 Giugno 2012

Salta la tregua, metro nel caos

Salta la tregua, metro nel caos

Ritardi e guasti, un’ altra giornata di passione. Il sindaco: ora linea dura Un’ altra giornata di passione sulla linea blu della metropolitana. Attese anche oltre i 20 minuti sulle banchine, stop di tre quarti d’ ora del servizio tra Eur Fermi e Laurentina, disagi continui su tutta la linea B, e in particolare sulla nuova diramazione B1. La tregua, tra azienda e macchinisti, sancita nell’ incontro di martedì in Prefettura, è subito finita a gambe all’ aria. Secondo l’ Atac, infatti, è saltato il 20 per cento dei turni dei macchinisti. «È chiaro che c’ è una volontà di fare saltare i turni – sbotta Gianni Alemanno – Questa cosa o si esaurisce immediatamente o porterà inevitabilmente a un intervento duro contro questa forma di sciopero bianco». E il Codacons passa all’ azione: ieri ha presentato un esposto alla Procura e all’ Autorità di garanzia sugli scioperi per «fare immediatamente luce e chiarezza sulla vicenda».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox