fbpx
11 Febbraio 2013

Salta il cervellone, code a Fiumicino «Potrebbe ripetersi»

Salta il cervellone, code a Fiumicino «Potrebbe ripetersi»

 

 

ROMA – In coda per due ore al check-in aspettando che la hostess scriva nomi e numeri a mano, con la penna. Un tuffo nel passato ante-computer, quello vissuto da migliaia di turisti, bloccati ieri mattina all’ aeroporto di Roma Fiumicino. Niente lista passeggeri sugli schermi spenti, bagagli e posti assegnati su fogli volanti. A provocare il salto temporale, improvviso quanto disagevole, è stato intorno alle 7 un guasto al sistema informatico di Alitalia. Viene chiamato Arco, acronimo per Automatic Reservation and Communication, è il software che gestisce tutte le operazioni di prenotazione voli della compagnia di bandiera, il cosiddetto Departure Control System. Un black-out avvenuto nell’ orario e nel momento peggiore, quello del week-end, che allo scalo capitolino coincide con i maggiori flussi di traffico aereo. Caos e proteste sono scattati immediati. Ai banchi di accettazione del vettore italiano, paralizzati dall’ impossibilità di emettere e vidimare i biglietti, si sono formate in pochi minuti lunghe file di passeggeri innervositi, controllati a vista dagli agenti della polizia di frontiera. Il personale di terra di Alitalia, in attesa del riavvio del sistema, ha dovuto armarsi di carta e penne, tentando di organizzare ugualmente gli imbarchi di viaggiatori e bagagli. Pesanti le ripercussioni sugli orari dei voli: le attese si sono prolungate tra i 30 ai 90 minuti. I ritardi si sono registrati sia per i voli nazionali che per gli internazionali, serviti dalla compagnia di bandiera italiana al terminal 1 e 3 dela Leonardo Da Vinci. Il guasto è stato probabilmente causato da un sovraccarico di dati e poiché il sistema è in rete con tutti gli aeroporti del mondo in cui vola Alitalia non è possibile identificare in tempi brevi dove sia avvenuta la causa del blackout. Di più, secondo i tecnici dell’ aeroporto, non è escluso che il guasto non si ripeta nelle prossime ore. Il ripristino di Arco è avvenuto poi intorno alle 9, ma i disagi si sono prolungati per altre due ore. Circa 50 in totale i voli coinvolti, compresi quelli di Jat Airways, Tunis Air e Royal Air Maroc, che usano il software di Alitalia; le attese più lunghe sono toccate ai passeggeri diretti a Miami, Caracas, Casablanca, Algeri e Nizza. «Dovevamo prendere il volo Alitalia per Miami delle 9.15 – ha raccontato Ester, turista romana in partenza per la luna di miele e bloccata a Fiumicino – ma l’ aereo è partito alle 11. Una fila di oltre due ore». C’ è stato anche chi ha perso altri voli, come denunciava in mattinata Giuseppe C. su Twitter: «Perso coincidenza Roma Fiumicino-Pisa per problemi a sistema Arco -Alitalia…. prossimo volo ore 17.40!!». «Le hostess non sapevano dirci altro se non del guasto – si sfoga un’ altra viaggiatrice in partenza per Hurghada, sul Mar Rosso -. Speriamo che le valigie arrivino». Anche Antonio Ingroia, leader di Rivoluzione Civile, è incappato nei disagi romani, partendo poi in ritardo per Reggio Calabria. Non sono mancati i commenti ironici con riferimento all’ incidente del 2 febbraio scorso, quando l’ Atr72 della compagnia rumena Carpatair, che operava il volo in appalto per Alitalia, è finito fuoripista a Fiumicino: dopo lo schianto, la compagnia di bandiera aveva «imbiancato» il proprio logo sul velivolo distrutto. «Avvistati strani men in white all’ aeroporto di Fiumicino – cinguettava su Twitter Massimo M. – sbianchettavano loghi Alitalia dai check-in». Nemmeno il Codacons è sfuggito alla battuta: «Ci chiediamo se anche il sistema informatico Arco sia stato appaltato da Alitalia ai romeni di Carpatair. Ciò che è accaduto all’ aeroporto di Fiumicino è assurdo e intollerabile, ci chiediamo come sia possibile che nel 2013, in uno degli scali più importanti del mondo, Alitalia possa rendersi protagonista di problemi di questo tipo. Chiederemo i danni». Valeria Costantini RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox