16 Maggio 2019

SALMONELLA AL TRIBUNALE DI ROMA: ANCORA DISAGI PERM GLI UTENTI

 

CITTADINI ALLONTANATI DAI BAGNI E ACQUA NON UTILIZZABILE. ESPOSTO CODACONS IN PROCURA

Prosegue l’allarme salmonella presso il Tribunale civile di Roma. Oggi alcuni cittadini sono stati allontanati dai bagni dei locali giudiziari di Piazzale Clodio, ed è stato consigliato di non utilizzare l’acqua presso i servizi igienici.
Una situazione che si era già verificata lo scorso gennaio, quando era emersa la presenza di legionella pneumofila in cinque campioni di acqua rilevati negli edifici A e B del Tribunale.
A fare le spese di tale stato di cose gli utenti della giustizia, che non possono utilizzare le toilette né l’acqua a disposizione presso i bagni del tribunale, una situazione che danneggia soprattutto i cittadini più anziani che hanno maggiore necessità dei servizi igienici.
Per tale motivo il Codacons ha deciso di presentare un esposto alla Procura della Repubblica di Roma, affinché verifichi i fatti segnalati al Codacons aprendo una apposita indagine a tutela della salute pubblica, valutando se sospendere le udienze o trasferirle altrove.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox