18 Settembre 2019

Salgono i prezzi E anche l’ inflazione

RINCARI in vista per i carburanti. Nelle prossime settimane, per effetto dell’ aumento del prezzo del petrolio, fare benzina costerà di più. A caduta, aumenteranno i prodotti che arrivano via tir sugli scaffali dei supermercati fiorentini, per una stangata che, tra costi diretti e indiretti, secondo Codacons sarà di 320 euro l’ anno a famiglia. Nel frattempo, già in agosto i prezzi a Firenze sono tornati a salire. Come rileva l’ ufficio comunale di statistica, l’ inflazione è al +0,3%, sia annuale che mensile. Ad aumentare di più sono i trasporti (+1,8% rispetto al mese precedente) e le comunicazioni (+1,4%). I primi salgono per effetto dell’ aumento agostano dei prezzi dei voli aerei (+31,7% rispetto al mese precedente, +8,5% su base annuale), mentre per il capitolo comunicazioni, crescono i prezzi dei telefoni del 5,6%, anche se si mantengono inferiori di quasi il 14% rispetto ad un anno fa. mo.pi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox