3 Gennaio 2011

SALDI: CODACONS, A MILANO ANTICIPATI NEL 75% NEI NEGOZI

SALDI: CODACONS, A MILANO ANTICIPATI NEL 75% NEI NEGOZI
 

(AGI) – Milano, 3 gen. – Saldi anticipati di tre giorni nel 75% dei negozi a Milano. E’ quanto riferisce il Codacons in una nota. "In pratica si tratta di sconti equivalenti a quelli dei saldi proposti dai negozianti direttamente ai consumatori in fase di acquisto, o proposti ai clienti fidati o tesserati con lettere, sms o telefonate – scrive l’associazione – una evidente violazione della normativa regionale che prevede che non si possano fare vendite promozionali nei trenta giorni antecedenti le vendite di fine stagione, uno strappo alle regole che favorisce alcuni consumatori a scapito di altri". I saldi a Milano dovrebbero iniziare il 6 gennaio e per il Codacons questa tendenza e’ la dimostrazione che dovrebbero essere liberalizzati. "Questo aggiramento della legge e’ sanzionabile con multe da 500 euro – prosegue la nota – anche se non ci risulta che un commerciante sia mai stato multato per questo dalla polizia annonaria. I saldi andrebbero liberalizzati o quantomeno anticipati al 27 dicembre. Per questo invitiamo la Regione Lombardia a seguire l’esempio della Provincia di Trento e a liberalizzare i saldi". (AGI) Mi6/Car
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox