6 Gennaio 2020

Saldi, calma piatta nei centri commerciali: – 15%

Oggi si conclude la prima ondata di saldi, quella cioè che notoriamente vede il maggior afflusso di consumatori per negozi. La situazione, sottolinea il Codacons, “e’ di assoluta ‘calma piatta'”. “Outlet e boutique d’ alta moda sono in linea con lo scorso anno. Per negozi e centri commerciali le riduzioni delle vendite rispetto allo scorso anno raggiungono, al momento, il -15% specie nel Sud Italia dove si registra la contrazione maggiore delle vendite”, evidenzia l’ associazione dei consumatori. Nel dettaglio, spiega il Codacons, gli outlet hanno “fatto il pienone, in linea con i dati degli ultimi anni, e anche nelle grandi citta’ i centri storici hanno visto buone presenze presso le boutique d’ alta moda. Ma sono principalmente turisti stranieri che vengono in Italia proprio in questo periodo per acquistare le firme italiane in saldo”. Assolutamente “deludenti i dati di centri commerciali e negozi, che hanno visto sia una riduzione delle presenze, sia un calo delle vendite, in tutte le citta’. Ovviamente – conclude il Codacons – per avere dati piu’ precisi occorre attendere le prossime settimane, ma i saldi si prevedono un flop clamoroso, anche in considerazione del fatto che la maggior parte di coloro che acquistano durante i saldi lo fanno nei primi giorni di sconti”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox