fbpx
23 Dicembre 2007

SABATUCCI POLITICO L`ASCESA IN AN, I SUCCESSI ELETTORALI, IL DIVORZIO


UGO SABATUCCI ha giocato un ruolo importante anche in politica, dalla metà degli anni `90. Di nobile blasone, si collocava nella Destra moderata. Si candidò con AN e risultò tra i più votati. Ricoprì il ruolo di presidente del Consiglio con equilibrio e polso fermo. L` incarico gli venne confermato anche nello scorcio di legislatura successiva, poi interrotta per la ben nota vicenda di incompatibilità dell`allora sindaco Marinelli, sollevata dal Codacons e riconosciuta dalla Cassazione. Ebbe poi un buon successo elettorale anche nella corsa per il Senato. Nel 2002, in rotta con il partito, preferì ritirarsi e non partecipò alle elezioni comunali. Ultimamente il suo nome era stato accostato a quello di Storace e della Santanchè, ma conferme ufficiali non sono mai venute. “Ugo era un caro amico ? dice di lui l` ex sindaco Marinelli ? e un collega molto valido. Come presidente ha dimostrato fermezza e professionalità. Era persona corretta, ultimamente un po` schifito dalla politica“. “Lo rimpiangiamo come presidente e sul piano umano“, dice invece Giorgio Berdini (PD); “Una persona corretta e squisita“. E Fausto Troiani: “AN perde un elemento di spicco. Per me, oltre che un collega, era anche un amico“. Per il sindaco Massimo Mobili “una perdita molto grave anche per il nostro ospedale“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox