23 Settembre 2010

Sabato scadenza per i “ritardatari”

Fino a sabato chi non ha presentato la domanda per lo sconto regionale del 30 per cento sulla componente generazione della bolletta elettrica prima casa (poco più del 15 per cento del totale) per il 2008 e 2009 potrà rivolgersi alle associazioni dei consumatori che hanno firmato un accordo con l’ Enel. Ai «ritardatari» sarà riconosciuto un «bonus» forfettario di 45 euro. L’ accordo con l’ Enel è stato firmato il 22 giugno da Adiconsum, Adoc, Casa del Consumatore, Codacons, Federconsumatori, Unione nazionale consumatori, Avcu e il Paladino del Consumatore. Il Codacons aprirà lo sportello di via Abbé Gorrey 29 ad Aosta anche sabato, dalle 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,30 per consentire a tutti di presentare l’ istanza. Gli interessati devono essere muniti di una bolletta Vallenergie e di un documento di identità. L’ accordo riguarda circa quindicimila utenze con il contratto di abitazione principale.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox