22 Gennaio 2020

Ryanair, svolta green: il vettore segue l’ onda della nuova attenzione per l’ ambiente

Eliminare la plastica non riciclabile entro 5 anni, investire in aeromobili più efficienti e in un programma per compensare le emissioni di carbonio durante il volo. L’ onda green investe anche Ryanair che, nel giorno in cui riceve il sigillo ‘ Ok Codacons ‘ per le policy attuate nei confronti dei consumatori, ha puntato l’ attenzione sulle iniziative a favore della sostenibilità ambientale. “Abbiamo iniziato le procedure per il conferimento del terzo bollino giallo del Codacons, quello – ha spiegato l’ head of sales & marketing di Ryanair, Chiara Ravara (nella foto) -, per il riconoscimento della sostenibilità. Entro cinque anni elimineremo tutta la plastica non riciclabile, mentre grazie ai nuovi aeromobili (200 B737, ndr) riusciremo a consumare il 16% in meno di carburante e a generare il 40% di inquinamento acustico in meno”. Una svolta green che si concretizzerà anche con la riduzione delle emissioni. “Oggi produciamo 66 grammi di anidride carbonica per passeggero/km, quasi la metà rispetto ad altre compagnie aeree europee, ma l’ obiettivo è ridurre la Co2 del 10% entro il 2030”. Amina D’ Addario.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox