28 Gennaio 2014

Rottweiler azzanna bambino nel Lecchese

Rottweiler azzanna bambino nel Lecchese

(ANSA) – MILANO, 28 GEN – Un bambino di due anni si trova ricoverato all’ ospedale per le lesioni inferte da un rottweiler che lo aggredito mentre si trovava in braccio alla madre a Osnago (Lecco). I carabinieri hanno sparato alla bestia, del peso circa 75 chili, per metterla in fuga. Il bambino è prognosi riservata all’ ospedale di Lecco. Il cane, ferito da un proiettile, è stato poi catturato. Il Codacons ha chiesto il patentino obbligatorio per chi possiede queste razze.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this