22 Gennaio 2005

Rometta, ieri la prima udienza sul deragliamento





ROMETTA. Il Codacons, l`associazione a difesa dei consumatori ha chiesto di costituirsi parte civile nel processo per il disastro ferroviario di Rometta Marea che si è verificato nel 2002. La richiesta, insieme a quella di qualche parente delle vittime del treno deragliato “Freccia della Laguna“ che ancora non avevano presentato istanza, (in molti avevano formulato la richiesta in precedenza), è stata discussa ieri nel corso della prima udienza del processo per il deragliamento del treno. I magistrati della prima sezione penale del Tribunale, presieduta dal giudice Attilio Faranda, hanno ascoltato le richieste delle parti sulle quali hanno rinviato ogni decisione alla prossima udienza che sarà dedicata anche alle questioni preliminari. La tragedia ferroviaria del treno Freccia della Laguna, si verificò in piena estate di oltre due anni fa. Era il 17 luglio del 2002 a pochi chilometri dalla piccola stazione di Rometta Marea. Il convoglio, che era partito un`ora prima da Palermo e diretto verso Venezia, all`improvviso uscì dai binari, sventrando una casa cantoniera e finendo la folle corsa in una scarpata. Pesante il bilancio dell`incidente. Il deragliamento dei vagoni, infatti, costò la vita ad otto persone, un macchinista e sette passeggeri che rimasero incastrati tra le lamiere mentre riportarono solo alcune ferite altri cinquantatr? viaggiatori. L`inchiesta fu avviata dai sostituti procuratori Vito Di Giorgio e Giuseppe Sidoti che per accertare le cause del deragliamento affidarono una perizia a quattro esperti. L`inchiesta andata avanti per parecchi mesi, arrivò a concludere che all`origine dell`incidente ci sarebbe un giunto staffato che non avrebbe retto al passaggio del treno. A questa conclusione gli investigatori giunsero dopo aver accertato che non c`era stato un errore umano e che il treno non procedeva ad una velocità elevata. Il 28 maggio dello scorso anno l`udienza preliminare si è conclusa con quattro rinvii a giudizio con l`accusa di omicidio colposo e disastro colposo.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox