4 Febbraio 2020

ROMA: STOP A LINEA TERMINI-CENTOCELLE. CODACONS PRESENTA ESPOSTO PER INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO

    ATAC LICENZI LAVORATORI RESPONSABILI

    Lo stop al trenino Termini-Centocelle finisce all’attenzione della Procura della Repubblica di Roma. Il Codacons ha deciso infatti di presentare un esposto per interruzione di pubblico servizio, chiedendo alla magistratura di accertare le responsabilità che hanno portato al blocco della linea.
    “Migliaia di utenti si sono ritrovati oggi privi del servizio sulla linea Termini-Centocelle a causa dell’assenza di macchinisti, che in massa non si sono presentati a lavoro – spiega il presidente Carlo Rienzi – Un episodio grave che può configurare l’interruzione di pubblico servizio, e che deve portare l’Atac a prendere provvedimenti immediati nei confronti dei lavoratori, valutandone il licenziamento”.
    “Proprio ieri la sindaca Virginia Raggi aveva definito Roma “una città accogliente e internazionale”: ci chiediamo in quale grande metropoli del mondo le linee di trasporto pubblico si fermino all’improvviso per mancanza di personale, e come possa la capitale essere pronta a nuove sfide se non riesce nemmeno a garantire i servizi minimi ai propri cittadini” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox