fbpx
6 Maggio 2014

ROMA: PROTESTA VIGILI, TRAFFICO IN TILT

ROMA: PROTESTA VIGILI, TRAFFICO IN TILT

IL CODACONS CHIEDE L’INTERVENTO DELLA COMMISSIONE DI GARANZIA SUGLI SCIOPERI. CITTADINI COSTRETTI A CODE ESTENUANTI SULLE STRADE

La protesta contro i tagli in busta paga ai dipendenti comunali, che ha visto la partecipazione dei vigili urbani romani, ha avuto ripercussioni pesantissime sulla viabilità in diverse zone della capitale.
Da San Giovanni al Lungotevere, dalla Tangenziale al Grande Raccordo Anulare, così come in altre aree della città, i cittadini sono stati costretti ad estenuanti code in automobile, a causa del traffico pesantissimo registrato questa mattina – afferma l’associazione – Ad aggravare la situazione, peraltro già quotidianamente critica, la partecipazione dei vigili urbani alla protesta in Campidoglio, che ha privato la capitale di agenti sulle strade, con ripercussioni dirette sulla viabilità.
“La Commissione di garanzia sugli scioperi deve intervenire – attacca il Presidente Carlo Rienzi – Non è tollerabile che i cittadini romani siano costretti a pagare il prezzo di manifestazioni, proteste e astensioni dal servizio. Ci chiediamo chi risarcirà gli utenti per i disagi patiti oggi e per i danni subiti”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox