3 Dicembre 2021

ROMA, OBBLIGO MASCHERINA ALL’APERTO. CODACONS: MISURA INUTILE SENZA CONTROLLI

    ALLO STADIO TIFOSI NON INDOSSANO MASCHERINA, ISTANZA AL PREFETTO

    L’ordinanza sull’obbligo di mascherina all’aperto a Roma che entrerà in vigore da domani è utile a garantire la salute pubblica a patto che le misure disposte dal sindaco Gualtieri siano rispettate dai cittadini. Lo afferma il Codacons, che annuncia una istanza al Prefetto di Roma circa le nuove disposizione che partiranno domani.
    “Siamo favorevoli all’obbligo di mascherina all’aperto, ma dobbiamo purtroppo evidenziare come tale disposizione sia difficile da far rispettare, a causa della mancanza di controlli da parte delle forze dell’ordine – spiega il presidente Carlo Rienzi – Basti pensare a cosa accade allo Stadio Olimpico a Roma dove, nonostante l’assembramento di persone che imporrebbe a tutti di indossare la mascherina, durante le partite molti tifosi non ne fanno uso, mettendo a repentaglio la propria salute e quella altrui”.
    “Per tale motivo presentiamo una istanza al Prefetto, affinché disponga l’incremento dei controlli non solo nelle vie dello shopping ma anche allo stadio, sanzionando con la massima severità quei cittadini che non si attengono alle disposizioni sul Covid” – conclude Rienzi.

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox