7 Maggio 2019

ROMA: MIT COMPLETA PROVE METRO SPAGNA, OK A RIAPERTURA

 

CODACONS: MA RESTA MISTERO SU RIAPERTURA REPUBBLICA E BARBERINI, PROSEGUONO DISAGI PER UTENTI E DANNI PER ATTIVITA’ COMMERCIALI

Siamo felici per la riapertura della stazione Spagna della metro A capitolina, ma rimane il mistero sulle altre due fermate chiuse, Barberini e Repubblica, per le quali nessuno sa fornire una tempistica sul possibile ritorno in funzione.
Lo afferma il Codacons, commentando la nota dell’Ufficio speciale trasporti a impianti fissi (Ustif) del Ministero delle infrastrutture e trasporti che ha completato le prove su tutti gli impianti di scale mobili della stazione della metropolitana di Roma Spagna con esito positivo.
“Vogliamo sapere quando riapriranno le altre stazioni, e le autorità competenti devono fornire risposte certe ai cittadini – afferma il Presidente Carlo Rienzi – Ricordiamo infatti che la fermata Repubblica è chiusa addirittura da 7 mesi, e sulla sua riapertura c’è un rimpallo di responsabilità tra Atac e Otis, società costruttrice delle scale mobili, che forniscono risposte contraddittorie”.
“Intanto proseguono i disagi per i cittadini che vivono o lavorano nelle zone interessate dalle chiusure della metro, e i danni economici per le attività commerciali che hanno subito un drastico calo del giro d’affari – aggiunge Rienzi – In favore di utenti ed esercenti danneggiati il Codacons ha lanciato una apposita azione risarcitoria alla quale è possibile aderire sul sito www.codacons.it”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox