15 Maggio 2019

ROMA: MEZZA CITTA’ PARALIZZATA TRA PIOGGIA, FINALE DI COPPA ITALIA E INTERNAZIONALI DI TENNIS

 

CODACONS DENUNCIA: QUADRANTE NORD DELLA CAPITALE PARALIZZATO, ENORMI DISAGI PER CITTADINI

ASSOCIAZIONE DENUNCIA COMUNE E VIGILI URBANI PER MALTRATTAMENTI E SEQUESTRO DI PERSONA

Mezza città paralizzata con traffico impazzito e viabilità in tilt. E’ quanto si sta registrando nelle ultime ore nel quadrante nord di Roma, con numerosissime strade congestionate e lunghe code di automobili. A determinare tale stato di cose – denuncia il Codacons – non solo la pioggia che, notoriamente, nella capitale ha effetti devastanti sulla viabilità, ma anche due eventi sporti, la partita Atalanta-Lazio all’Olimpico e gli Internazionali di Tennis.
“Ancora una volta pioggia, incontri di calcio e partite di tennis bloccano una parte di città, generando traffico e creando disagi agli utenti – spiega il presidente Carlo Rienzi – Non è tollerabile che in una metropoli civile i cittadini siano ostaggio di eventi sportivi, come non è possibile che al primo temporale la viabilità vada in tilt. Il Comune avrebbe dovuto predisporre misure in grado di regolare il traffico in occasione della finale di Coppa Italia, mentre le lunghe code di automobili nella zona nord della capitale dimostrano che non è stato fatto abbastanza”.
Per tale motivo il Codacons presenterà domani un esposto alla Procura della Repubblica contro Comune e Vigili Urbani, chiedendo di accertare quali provvedimenti siano stati presi dall’amministrazione per evitare disagi ai cittadini e indagare alla luce delle possibili fattispecie di maltrattamenti e sequestro di persona a danno degli automobilisti rimasti oggi intrappolati in auto.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox