5 Maggio 2017

ROMA: MANICHINI GIALLOROSSI ‘IMPICCATI’ VICINO AL COLOSSEO

ROMA: MANICHINI GIALLOROSSI ‘IMPICCATI’ VICINO AL COLOSSEO

CODACONS:
CITTA’ NON MERITA QUESTI DELINQUENTI. ORA PUNIZIONE ESEMPLARE, FINO A
FINE CAMPIONATO PARTITE ALL’OLIMPICO A PORTE CHIUSE

Un episodio gravissimo che dimostra ancora una volta l’emergenza tifo nella capitale. Lo afferma il Codacons, commentando i manichini con le maglie della Roma impiccati vicino al Colosseo.
“La città non merita questi delinquenti – spiega il presidente Carlo Rienzi – Non si tratta di una “bravata”, ma di una grave intimidazione che getta discredito sull’intera capitale e rovina l’immagine di Roma agli occhi del mondo. Chiediamo tolleranza zero verso i violenti che nella notte hanno appeso i manichini in segno di minaccia, e una punizione esemplare che faccia capire come simili episodi a Roma non siano tollerabili”.
Nello specifico il Codacons chiede oggi al Prefetto Paola Basilone di disporre di giocare le prossime partite di campionato all’Olimpico a porte chiuse, impedendo l’accesso dei tifosi come risposta delle istituzioni a violenza e minacce inaudite.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this