fbpx
25 Gennaio 2016

ROMA: LAVORI SOSPETTI SUL TETTO DI UN PALAZZO IN VIA TEULADA

    ROMA: LAVORI SOSPETTI SUL TETTO DI UN PALAZZO IN VIA TEULADA

    CODACONS PRESENTA ESPOSTO IN PROCURA

    Il Codacons ha presentato oggi un esposto alla Procura della Repubblica di Roma in merito ad alcuni lavori sospetti che da qualche giorno sono in corso sul tetto di un palazzo in via Teulada 71. I residenti della zona, infatti, si sono rivolti all’associazione, preoccupati per la presenza di operai che operano sul tetto e per la possibile installazione di una nuova antenna per la telefonia.
    Scrive il Codacons nell’esposto:
    “tali lavori desterebbero non solo perplessità  in merito alla realizzazione improvvisa, ma serie preoccupazioni circa :
    a. il rispetto della normativa, quindi  le modalità previste dalle leggi e dai regolamenti, in tema di sicurezza sul lavoro.
    b.    normativa in tema di autorizzazione nel rispetto dell’edilizia urbanistica
    c.     rispetto di tutte le normative e le autorizzazioni per l’attivazione di impianti per teleradiocomunicazioni generanti campi elettromagnetici e radiazioni non ionizzanti e la compatibilità  con le esigenze di tutela dell’ambiente e di difesa della salute della popolazione e dei lavoratori interessati”.
    Il Codacons ha deciso quindi di rivolgersi alla Procura chiedendo di verificare il  rispetto della normativa vigente relativa alla sicurezza suoi luoghi di lavoro e di edilizia urbanistica.
    Dopo il caso della palazzina crollata sul Lungotevere è quanto mai urgente verificare che i lavori sugli edifici della capitale siano eseguiti a norma di legge e nel pieno rispetto delle regole – conclude l’associazione.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox