17 Giugno 2010

ROMA; IPOTESI AUMENTI PER BIGLIETTI BUS. IL CODACONS: UNA FOLLIA!

IN CASO DI AUMENTO, RICORSO AL TAR E SCIOPERO DEL BIGLIETTO PER UNA INTERA SETTIMANA

“L’ipotesi di aumento dei biglietti dei bus è follia allo stato puro”. Lo afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi, commentando la proposta avanzata in queste ore.

“Con quale coraggio si pensa di aumentare del 50% il costo di un servizio, il trasporto pubblico, che nella capitale è a dir poco pessimo, e che non soddisfa affatto le esigenze dell’utenza? – prosegue Rienzi – L’incremento delle durata dei ticket da 75 a 90 minuti è poi una colossale presa per i fondelli, visto che difficilmente un utente utilizza i mezzi pubblici per 90 minuti di fila”.

“Qualsiasi rincaro dei biglietti verrà impugnato dal Codacons al Tar, e non potrà non essere dichiarato illegittimo, considerato che a fronte di un maggiore costo per l’utenza non si registra un miglioramento del servizio. Avvieremo inoltre forme di protesta anche molto dure, compreso lo sciopero del biglietto da parte dei cittadini per una intera settimana, se verranno concessi gli incrementi dei ticket” – conclude il Presidente Codacons.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this