24 Gennaio 2019

ROMA: INVASIONE DI TOPI AL CINEMA DURANTE LA PROIEZIONE PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA

     

    CODACONS: A ROMA NON C’E’ FINE AL PEGGIO. TOPI PROLIFERANO PERCHE’ SPAZZATURA NON VIENE RACCOLTA

    Sembra proprio non esserci fine al peggio, e ogni giorno Roma ci regala nuovi vergognosi episodi di degrado. Lo afferma il Codacons, commentando il caso del cinema chiuso oggi in centro durante una proiezione nell’ambito delle iniziative sulla Giornata della memoria, a causa della presenza di roditori morti.
    “Oramai a Roma i topi non frequentano più solo i cassonetti dell’immondizia, ma invadono locali pubblici come i cinema, a dimostrazione del fatto che la situazione in città sta degenerando – spiega il presidente Carlo Rienzi – Il proliferare dei ratti è direttamente connesso alla problematica dei rifiuti, con la spazzatura che non viene raccolta e rimane in strada, attirando intere colonie di topi. Ci chiediamo quali provvedimenti intenda adottare l’amministrazione per salvaguardare la salute dei cittadini, considerato che la massiccia presenza di ratti costituisce veicolo di malattie e determina il pericolo di vere e proprie epidemie” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox