14 Novembre 2013

ROMA: INCIDENTI STRADALI A CAUSA DEL GUANO SULL’ASFALTO

    ROMA: INCIDENTI STRADALI A CAUSA DEL GUANO SULL’ASFALTO

    E TORNA L’INCUBO FOGLIE SUI MARCIAPIEDI. IL CODACONS CHIEDE AL COMUNE DI ROMA TASK FORCE SULLE STRADE

    Raffica di incidenti stradali a Roma a causa del guano sull’asfalto, che rende le strade estremamente pericolose specie per i motociclisti, provocando cadute e sinistri. Il fenomeno riguarda soprattutto le strade ai cui lati vi sono alberi in grado di attirare stormi di uccelli migratori, che con le loro feci rendono l’asfalto scivoloso come saponette e provocano cadute per i centauri.
    Il Lungotevere – spiega l’associazione – è l’arteria più colpita, ma anche il quartiere Prati e Testaccio presentano lo stesso problema. E al guano degli uccelli, con l’arrivo dell’autunno, si aggiunge ora anche il pericolo rappresentato dalle foglie bagnate sui marciapiedi, che ogni anno determinano cadute a terra a danno dei pedoni e un incremento di accessi ai pronto soccorso della capitale per i conseguenti traumi.  
    “Chiediamo al Comune di Roma di istituire una apposita task force in città, che abbia il compito di intervenire con celerità nelle situazioni più critiche, ripulendo l’asfalto o chiudendo le strade nei casi di maggior pericolo, e rimuovendo le foglie che stazionano sui marciapiedi – afferma il Presidente Carlo Rienzi – In tal modo è possibile da un lato tutelare l’incolumità di motociclisti e cittadini, dall’altro evitare all’amministrazione pesanti cause risarcitorie che non gioverebbero certo alle casse della capitale”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox