fbpx
4 Dicembre 2017

ROMA: DOPO DENUNCIA DEL CODACONS RIMOSSO IN FRETTA E FURIA CANTIERE DI PIAZZALE CLODIO

     

    AREA ERA ABBANDONATA DA UNA SETTIMANA E OCCUPAVA POSTI AUTO PER DISABILI, ASSOCIAZIONE SI ERA RIVOLTA AI CARABINIERI

     

    E’ stato rimosso in grande fretta il cantiere stradale abbandonato di Piazzale Clodio, denunciato venerdì scorso dal Codacons. Durante il weekend infatti le transenne sono state portate via dall’area e spostate in un altro punto della piazza e le buche sull’asfalto chiuse. L’associazione dei consumatori aveva segnalato al Comune e ai Carabinieri di zona la presenza del cantiere che appariva abbandonato da una settimana, senza alcun operaio al lavoro, e che occupava per giunta alcuni posti auto riservati ai disabili.
    “Grazie alla nostra denuncia il cantiere è stato rimosso in fretta e furia, e durante il weekend le transenne sono state spostate in un altro punto ella piazza e i parcheggi auto per disabili liberati – spiega il presidente Carlo Rienzi – E’ triste constatare però che a Roma, per risolvere situazioni che creano disagi ai cittadini, sia necessario presentare denunce e chiedere l’intervento dei Carabinieri, quando basterebbe il semplice buon senso”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox