1 Aprile 2018

Roma, Codacons: Nike sponsorizzerà riparazione buche stradali

 

Roma, 1 apr. (LaPresse) – L’azienda americana Nike sponsorizzerà i lavori di rifacimento del manto stradale a Roma. Questo il frutto di un accordo siglato tra Codacons e la società leader nel settore delle scarpe e dell’abbigliamento sportivo, che hanno messo a punto un progetto che sarà presentato nei prossimi giorni al sindaco Virginia Raggi.

A seguito delle tante denunce del Codacons sullo stato di dissesto delle strade romane e dell’apertura di una inchiesta da parte della Procura dopo il nostro esposto, notizie apparse anche sulla stampa straniera, siamo stati contattati dalla Nike che ci ha sottoposto un interessante progetto – spiega il Codacons – In base all’accordo siglato ieri con Nike, e che sarà ora sottoposto al vaglio del Comune di Roma, l’azienda si impegna a stanziare 25 milioni di euro (stessa cifra investita da Tod’s per il restauro del Colosseo) per il rifacimento del manto stradale in alcune piazze e vie storiche della capitale, che saranno individuate in accordo con l’amministrazione e il Codacons.

Una operazione che prevede in favore dell’azienda statunitense la possibilità di pubblicizzare in modo gratuito, per un periodo di 5 anni dopo la fine dei lavori, i propri prodotti presso le strade e le piazza il cui asfalto sarà stato sottoposto a manutenzione. In particolare l’iniziativa coinciderà con il lancio di un modello di scarpa da ginnastica Nike di ultima generazione, indistruttibile e resistente anche alle sollecitazioni prodotte dalle buche stradali più profonde, lancio che sarà accompagnato da una campagna pubblicitaria le cui riprese video inizieranno nei prossimi giorni proprio a Roma presso le strade più dissestate.

“Siamo felici che una importante azienda come la Nike abbia voluto finanziare lavori per salvaguardare Roma e le zone a forte vocazione turistica della città, in cambio solo di pubblicità al proprio marchio – afferma il Codacons – Nelle prossime settimane il progetto sarà proposto al sindaco Virginia Raggi per le opportune valutazioni da parte dell’amministrazione capitolina”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox